Come curare la cellulite con i rimedi omeopatici

di Pina Commenta

Sappiamo che la cellulite è uno dei problemi più diffusi tra le donne e causa di quei fastidiosi inestetismi che comunemente vengono definiti come “buccia d’arancia”.

Abbiamo diffusamente parlato di cellulite, quindi vogliamo ora proporre quali sono le soluzioni che l’omeopatia ci fornisce per favorire l’eliminazione della ritenzione idrica e della cellulite. Inutile ricordare che l’alimentazione e l’attività fisica giuste sono fondamentali.

Ecco i migliori rimedi omeopatici contro la cellulite:

Thuya 30 CH

Ottimo rimedio soprattutto in caso di ritenzione idrica, è particolarmente indicato per per donne con cellulite su cosce e bacino e che tendono ad accumulare grasso sul girovita. Le dosi consigliate sono 1 monodose, 1 volta alla settimana.

Silicea 9 CH

Particolarmente indicata per chi si è visto comparire la cellulite in menopausa o nel periodo pre-menopausa. Le dosi consigliate sono 5 granuli da assumere mattino e sera. Gli esperti consigliano di associare a questo rimedio Rubus fruticosus Macerato Glicerico 1 DH e Fraxinus excelsior Macerato Glicerico 1 DH da assumere in 30 gocce ciascuno per via orale mattino e sera per circa 2 mesi.

Graphites 5 CH

Questo è il rimedio giusto per chi ha cellulite soprattutto su cosce e ginocchia, o soffre di insufficienza ovarica o tiroidea. In questo caso si consiglia l’assunzione 3 volte al giorno.

Pulsatilla 5 CH – Badiaga 5 CH – Bovista 5 CH

Si tratta di un preparato complesso che ha un ottima azione drenante a livello sottocutaneo, se ne assumono 5 granuli 2 volte al giorno.

L’idea in più è associare a uno di questi trattamenti un aiuto topico locale come l’Hypericum perforatum Tintura Madre e Rhus toxicodendron Tintura Madre, da miscelare in parti uguali e da utilizzare per massaggiare la zona colpita.

 

Trovi tanti altri rimedi omeopatici qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>