Pelle giovane e luminosa con alloro e ortica

di Pina Commenta

Ringiovanimento della pelle a volte equivale a lifting,  silicone, botulino, che sono delle alternative che purtroppo mirano a modificare la nostra identità naturale.

Ci si affida ad uno schema standard di bellezza o di concetto di giovinezza artificiale che ci rende tutti uguali, a discapito della bellezza che identifica ognuno di noi. Si tratta di scelte personali ma è bene precisare che la cosmesi naturale parte dalla pelle e dalle sue risorse per donare benessere, vita e salute a tutti i tessuti.

Degli alleati davvero unici per essere giovani dentro e fuori sono l’alloro e l’ortica. Per liberarsi dalle cellule morte e per disinfiammare la pelle si può utilizzare un infuso di foglie di alloro, preparato con 2 o 3 manciate di foglie di alloro lasciate in infusione in acqua bollente, dopodiché si può procedere con un massaggio a gambe, braccia, petto, pancia, schiena e piedi con un guanto di crine.

La stessa infusione può essere utilizzata per fare dei tamponi sul viso per aiutarci a prevenire e contrastare rughe, borse sotto agli occhi e macchie. Se a questo infuso si associa anche del succo fresco di ortica la pelle sarà ancora più luminosa.

Alloro e ortica diffondono, attraverso la pelle, la loro energia ai tessuti profondi: per questo sono potentissimi contro la stanchezza, l’astenia, la fiacchezza di fine inverno. Gli estratti delle due piante sono ottimi anche per il cuoio capelluto. Un massaggio sul cuoi capelluto infatti aiuta a combattere la caduta dei capelli, la forfora e i capelli grassi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>