Cosmetici: come leggere l’INCI e cosa evitare

di Pina Commenta

Mai come nel caso dei cosmetici è importante leggere le etichette. Siamo abituati a leggere quelle dei cibi, ed è più che giusto, ma anche la lista di ingredienti contenuti nei cosmetici che utilizziamo per la nostra pelle, i nostri capelli, il cosiddetto INCI.

Ecco, questo INCI va letto con attenzione, perché si tratta di ingredienti che nella maggior parte dei casi vengono a contatto e assorbiti dalla nostra pelle.

Innanzitutto bisogna dire che il primo ingrediente che compare nella lista è quello presente in maggiore quantità e così via in ordine decrescente. Quindi se una crema vi viene presentata come a base di olio di mandorle e questo compare fra gli ultimi ingredienti dell’INCI, vuol dire che ciò non è vero, e che l’olio di mandorle è presente in quella crema in quantità minime.

Detto ciò, ci possono essere una serie di ingredienti chimici la cui presenza è da ritenersi dannosa per l’ambiente ma anche per noi stessi. Quindi occhio a cosa si legge nell’INCI dei prodotti che scegliamo.

Ecco una lista degli ingredienti che sarebbe meglio evitare nei cosmetici:

  • Petrolati (classe di composti ricavati dal petrolio per distillazione, tendono ad occludere i pori della pelle):

Mineral oil – Petrolatum – Paraffinum liquidum – Cera microcristallina – Vaselina – Paraffina – Microcrystalline Wax

  • Siliconi (derivano dalla combinazione di silicio e sostanze petrolifere, creano un film che impedisce alle sostanze nutrienti di penetrare nella pelle o nei capelli):

(-thicone; -xiloxane; -silanoil)  – Dimethicone – Amodimethicone – Cyclomethicone – Ciclopentasiloxane Dimethiconol  – Trimethylsiloxysilicate

  • Conservanti (possono essere causa di allergie):

Imidazolidinyl urea – Diazolidinyl urea – Methylchloroisothiazolinone – Methylisothiazolinone – Formaldheyde – DMDM hydantoin – Benzylhemiformal, 2-bromo, 2-nitropropane 1,3-diol, 5-bromo, 5-nitro, 1,3-dioxane – methyldibromo glutaronitrile – sodium hydroxymethylglycinate

  • Altri ingredienti sconsigliati:

Monoethanolamine (MEA) (es: Cocamide Mea) – Triethanolamine (TEA) (es: Cocamide Tea) – Diethanolamine (DEA) (es: Cocamide Dea) SLS – Sodium Lauryl Sulfate – Ammonium Lauryl Sulfate PEG – Polietilenglicole PPG  – Triclosan 5-cloro-2-(2,4-diclorofenossi) fenolo – BHA – butilidrossianisolo – E320 – BHT – butilidrossitoluene – E321 –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>