I cibi che mettono di buon umore

di Braganti Commenta

Esistono dei cibi che mettono di buon umore e secondo i risultati di uno studio condotto dal Torrey Pines Institute for Molecular Studies della Florida sarebbero cioccolato, té, fragole, lamponi e mirtilli. Sembra infatti che questi cibi contengano delle sostanze simili ai farmaci antidepressivi; Karina Martinez-Mayorga del dipartimento di chimica dell’università nazionale del Messico e direttrice della ricerca spiega

Le molecole del cioccolato, una larga varietà di frutti di bosco e il té contengono specifici acidi grassi omega-3 che hanno dimostrato possedere un effetto positivo sull’umore. Le nostre indagini svelano che sono i componenti responsabili dei sapori di tali cibi ad essere strutturalmente simili all’antidepressivo acido valproico. La depressione colpisce 14.8 milioni di americani e gli antidepressivi sono efficaci nel 50-60% dei casi, hanno cioé un’azione limitata e possiedono effetti collaterali. E’ necessario sviluppare una nuova generazione di farmaci attingendo anche dalla natura ingredienti privi di rischi

Senza dubbio quindi questa ricerca è molto interessante soprattutto perchè come come sottolineato dall’esperta gli antidepressivi non sono sempre efficaci; Martinez-Mayorga dice quindi che che questi composti tra qualche tempo potrebbero essere usati in farmaci, integratori o bevande o consumati come cibi. Alimenti quindi molto preziosi, da associare ad un tipo di vita che sia il più possibile equilibrato che possono mettere (o aumentare) di buon umore e che possono essere affiancate alle terapie con farmaci.

Photo Credits| ZioDave su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>