Le ucraine del gruppo Femen a seno nudo a Milano contro l’anoressia

di Braganti Commenta

A Milano durante la sfilata Versace in occasione della settimana della moda sono scese in piazza attiviste del gruppo Femen, le ragazze ucraine famose per le loro proteste decisamente molto hot per combattere l’anoressia.

A questo proposito vale la pena ricordare che spesso le modelle che sfilano in passerella sono quasi degli scheletri che riescono a malapena a camminare. Ragazze magre, magrissime che seguono un regime alimentare di certo non bilanciato. E, vista da questo punto di vista la protesta mi sembra sensata anche se forse un po’ eccessiva.

Le ragazze che hanno protestato si sono mostrate a seno nudo con scritte sulla pelle e cartelli con slogan inequivocabili che recitavano “Fashion is fascism” e poi? Probabilmente il silenzio. Già temo che questa azione non farà cambiare il modo di pensare nel mondo della moda: la battaglia è ancora molto lunga.

Photo Credits| Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>