Oli naturali per curare capelli, pelle e unghie

di Braganti Commenta

In certi periodi dell’anno a causa di stress o di altri fattori (come il cambio di stagione) può capitare di avere unghie e capelli più fragili e una pelle meno luminosa del solito; forse non tutti sanno che per ovviare a questi piccoli fastidi si possono usare degli oli naturali.

Ad esempio per ridare luminosità alla pelle, per rendere le unghie più forti e per far sì che i capelli tornino più morbidi al tatto è utile l’olio di argan che grazie alle sostanze di cui è composto (in particolar modo vitamine A ed E, antiossidanti naturali) sembra essere un vero e proprio prodotto “miracoloso”.

Se il vostro punto debole sono le unghie basta mettere in una ciotolina qualche goccia di olio di argan e poi immergere le unghie per circa 10-15 minuti; potete ripetere questo trattamento una/due volte la settimana.

Sui capelli invece va applicato prima del normale shampoo e lasciato in posa per 20 minuti (da ripetere due volte a settimana); sulla pelle è utile come scrub. Vi basterà aggiungere un po’ di sale da cucina e passare poi il composto sul corpo; potete fare anche uno scrub per le labbra usando al posto del sale lo zucchero. L’olio di argan è ottimo anche per i massaggi ed è ideale anche per prevenire le smagliature durante la gravidanza.

Un altro olio molto utile soprattutto per i capelli è quello di cocco (che può essere usato anche in caso di acne); vi basterà massaggiare i capelli con un cucchiaino di olio di cocco prima del normale shampoo, lasciare in posa per 15 minuti e procedere poi con lo shampoo. In breve tempo i vostri capelli torneranno luminosi.

Photo Credits| 05com su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>