Sgonfiarsi prima di Natale con la dieta degli agrumi

di Redazione Commenta

Spread the love

Gli agrumi mettono il buonumore per i loro colori accesi, una dieta degli agrumi è il toccasana in vista del Natale, la festa delle feste, dunque, via libera ad arance, limoni e mandarini nella dieta, per combattere lo stress e per sgonfiarsi prima delle abboffate fra cenoni ed happy hour con gli amici in cui accumulare chili è la cosa più facile che ci possa essere. Gli agrumi sono il trionfo di vitamina C e di sostanze antiossidanti, ogni frutto ha proprietà particolari.

Prima di lasciarti andare, senza troppo esagerare, perdere peso, dopo, è quasi un’impresa, dai una ritoccatina al tuo peso con la dieta degli agrumi. Seguila per 5 giorni. Eliminerai le tossine e ti sentirai subito più sana e bella. Perchè farai il pieno di vitamina C, preziosa per rafforzare le difese e dare elasticità alla pelle, oltre che stimolare la produzione di collagene e migliorare il microcircolo.

Dieta degli agrumi – 1300 kcal al giorno

Tutti i giorni a colazione bevi un caffè amaro, 125 g di yogurt bianco magro, 2 fette biscottate con 2 cucchiaini di marmellata di agrumi, 150 ml di spremuta di arance. A merenda, invece, 100 g di clementine. Per i condimenti usa solo 20 g di olio extravergine di oliva (4 cucchiaini), per il pane 50 g al giorno, meglio se integrale.

Giorno 1
Pranzo: 60 g di pasta codita con 100 g di peperoni; 60 g di prosciutto crudo sgrassato; insalata di pompelmo (100 g) e finocchio (100 g)
Cena: crema di porri (100 g) e patate (100 g); 1 uovo sodo; 200 g di spicchi di arancia serviti con 100 g di ricotta e un pizzico di cannella

Giorno 2
Pranzo: 150 g di fettine di lonza al limone; 250 g di insalata con pomodori, cavolo cappuccio, carote; 200 g di arancia rossa
Cena: 80 g di riso basmati lessato; insalata di polpo (200 g), sedano (50 g) e melagrana (50 g) con succo di pompelmo

Giorno 3
Pranzo: 70 g di pasta condita con 200 g di broccoli; 100 g di spicchi di pompelmo pelati al vivo e avvolti ciascuno in una fettina di bresaola (50 g)
Cena: zuppa di legumi (69 g secchi), 100 g di carciofi in insalata con 20 g di grana; mix di pompelmo rosa (100 g), clementine (100 g) e 20 di cedro candito

Giorno 4
Pranzo: 150 g di fettine di vitello cotte in padella con il succo e la scorza di un’arancia; 200 g di patate al forno; 50 g di lattuga
Cena: 80 g di riso nero lessato; 50 g di carpaccio di salmone marinato con limone, aneto e pepe; 100 g di mandarini

Giorno 5
Pranzo: minestrone con 200 g di verdure e 30 g di riso; insalata lollo (50 g) con 100 g di trota cotta a vapore, 50 g di patate a vapore e 50 g di arance
Cena: 50 g di spaghetti al pomodoro (100 g); 1 fuso di pollo al cartoccio; 100 ml di spremuta di mandarino con una pallina di gelato alla crema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>