Obiettivo benessere: melaleuca contro micosi, piede d’ atleta e acne

di Mariella Commenta

Conosciuta anche come albero del tè, la melaleuca contiene principi attivi che penetrano all’ interno delle membrane cellulari dei germi e ne scindono i legami, distruggendo l’ involucro. A questo meccanismo è legato il suo effetto antibatterico e antifungino. La melaleuca è utile contro le infezioni micotiche (piede d’ atleta, micosi delle unghie) e l’ acne.

Uno studio su 124 volontari ha dimostrato che l’ olio di melaleuca è efficace quanto il perossido benzoile, un antiacneico, ma provoca meno rossori, secchezza e irritazioni cutanee. La melaleuca ha vinto il confronto anche con un antifungino, il clotrimazolo, dimostrandosi più efficace di quest’ ultimo.

La melaleuca, sotto forma di olio essenziale, andrebbe limitata all’ uso esterno. Per quanto riguarda l’ applicazione sulla pelle, va comunque usata seguendo bene le indicazioni del prodotto, perché può irritare.

Come usare la melaleuca

Contro la micosi applica due o tre volte al giorno due-tre gocce di olio essenziale di melaleuca diluito in acqua. Chi soffre di candidosi può diluire 5 gocce in 250 ml in acqua bollente, da fare raffreddare e utilizzare per le lavande vaginali (chiedendo consiglio al ginecologo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>