Un esame del sangue per scoprire se sei soggetto a sclerosi multipla con nove anni di anticipo

di Mariella Commenta

La notizia arriva dall’ Università di Tel Aviv,un gruppo di studiosi, diretti dalla dottoressa Anat Achiron, sta studiando la possibilità di portare a termine un progetto che porterà alla realizzazione di un esame che potrà stabilire con 9 anni di anticipo se si è soggetti alla sclerosi multipla. Basterà un semplice test per stabilirlo. Lo studio degli scienziati di Tel Aviv si è basato sull’ esame di campioni di sangue prelevato da 20 soldati israeliani di 19 anni, all’ inizio della ricerca i ragazzi erano tutti sani, dopo qualche anno è stata riscontrata loro la sclerosi multipla.

La dottoressa Achiron ha affermato che l’ analisi del campione ha permesso di confrontare l’ espressione genica delle cellule del sangue di persone sane con quelle delle persone affette da sclerosi multipla.

La dottoressa Achiron ha dichiarato: “Non sappiano ancora come trattare i malati per prevenire l’ insorgenza della malattia, ma questa ricerca fa ben sperare perché è come se avessimo provato ad individuare la firma di questa patologia.

Un passo avanti molto importante nella prevenzione della sclerosi multipla, ma saranno ancora necessari indagini ed approfondimenti per riuscire ad evitare che le persone si ammalino. In Italia le persone affette dalla sclerosi multipla sono 57 mila, prevalentemente donne fra i 20 e i 40 anni, ma ci sono casi di persone al di sotto dei 18 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>