Alimentazione sana: i cibi che fanno bene al cuore, consigli per un’ alimentazione senza grassi

di Mariella Commenta

L’ alimentazione corretta è alla base della nostra salute, si dice che sei quel che mangi, la salute, infatti, parte dalla tavola, anche quella del cuore, si può mangiare con gusto senza necessariamente ricorrere all’ uso di grassi.

Per la salvaguardia del cuore è importante alimentarsi soprattutto con frutta e verdura fresca, legumi, cereali integrali, evitando l’ uso di grassi, sale e zucchero, usando, per i condimenti, esclusivamente olio extravergine d’ oliva.

La prima colazione, ad esempio, non va mai eliminata, è necessaria per fornire l’ energia per affrontare la giornata, soprattutto se si conduce una vita dinamica, non bisogna mai privarsi di questo momento di inizio giornata, consumando alimenti a basso contenuto di grassi e ricca di frutta e cereali integrali.

CONSIGLI COLAZIONE SENZA GRASSI
– cereali a basso contenuto o, meglio ancora, senza zuccheri, preferendo fiocchi d’ avena, mais o riso, latte scremato, frutta e semi di sesamo, girasole o zucca;
– è preferibile il pane di segale o integrale, oppure una fetta di pane tostato con marmellata senza zucchero;
– macedonia di frutta fresca con yogurt magro naturale senza zucchero;
– frullato di fragola, yogurt magro al naturale dolcificato con un pizzico di miele;
– focaccine di crusca d’ avena con frutta fresca;
– muesli senza zucchero accompagnato da yogurt magro naturale;
– pane tostato di frumento integrale con ricotta e frutta fresca;
– frittelle cotte alla piastra con purée di mele e miele.

E’ sana abitudine non saltare mai il pranzo, e, soprattutto, mai affidarsi a pasti veloci a base di panini e patatine fritte, evitare i grassi si può, non rinunciando al sapore, ci si può anche concedere un dessert, un pranzo da consumare con tranquillità per reintegrare le vitamine e le energie consumate nel corso della mattinata.

CONSIGLI PRANZO SENZA GRASSI
– minestra di verdura fresca e cracker di segale;
– panino con insalata di pollo, senza pelle, pane di segale o integrale;
– insalata di pollo senza pelle, o tonno al naturale, condito con olio e succo di limone;
– patate al forno cotte senza condimento, ricotta fresca al naturale o aromatizzata, tonno e mais e un pizzico di panna a basso contenuto di grassi con contorno di insalata;
– frittelle di pesce bianco alla griglia, in alternativa, salmone o tonno, insalata mista o verdure cotte a vapore;
– verdura, pollo o tonno con verdure alla griglia accompagnate da pane azzimo;
– sgombro o aringa passati in farina di avena e cotti alla griglia con verdure a vapore;
– zuppa di lenticchie o fagioli con pane integrale e insalata verde.

CONSIGLI COLAZIONE SENZA GRASSI
Per la cena ci si può concedere dei piatti più elaborati, utilizzando sempre ingredienti freschi, verdure a vapore, pesce a volontà. Si può anche optare per legumi con un ricco contorno di insalata o posta integrale, per completare un dessert, magro, naturalmente.

– salmone o trota alla piastra o al vapore accompagnate da verdure al vapore e patate bollite con la buccia;
– pasta con salsa al pomodoro e basilico, insalata con olio e semi di sesamo;
– pollo alla piastra con riso integrale e ortaggi verdi al vapore;
– petti di pollo e verdure crude con salsa di yogurt o di arachidi magra;
– verdure alla griglia con olio e contorno di riso integrale e insalata;
– pasta integrale con sugo di panna a basso contenuto di grassi e frutti di mare o funghi;
– pesce bianco al forno con crostini di pane integrale guarnito di erbe accompagnati da pomodori grigliati e verdure al vapore;
– lenticchie o fagioli e verdure al vapore.

CONSIGLI DESSERT SENZA GRASSI
Per un dessert assolutamente privo di grassi, ci si può concedere della frutta fresca, uno yogurt magro, una macedonia di frutta senza zucchero con muesli o avena, della frutta fresca guarnita con yogurt naturale magro senza zucchero o mele al forno con yogurt magro senza zucchero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>