Adolescenti in sovrappeso: correlazioni tra obesità e status sociale

di Mariella Commenta

Gli adolescenti in sovrappeso fanno gruppo, e hanno più probabilità di avere amici anch’ essi in sovrappeso. Questi i risultati di una ricerca dell’Institute of Prevention Research dell’Universita’ della Southern California (Stati Uniti).
La ricerca, pubblicata sul Journal of Adolescent Health, rafforza i risultati già ottenuti da studi precedenti e rivela che l’obesità ha molto a che fare con lo status sociale. Un adolescente sovrappeso ha il doppio della probabilità di avere amici sovrappeso rispetto ad altri con peso nella media.

EFFETTI IN ETA’ PRECOCE
Ci aspettavamo che ragazzi obesi avessero amici obesi, ma l’ effetto sociale che abbiamo scoperto è sorprendentemente forte e interviene in età molto giovane“, ha detto Thomas Valente, ricercatore a capo dello studio.

COMPORTAMENTI ALIMENTARI SCORRETTI
Questi risultati – ha proseguito – sono preoccupanti dal punto di vista sanitario: se un ragazzo obeso frequenta solo persone nella sua stessa condizione, i comportamenti negativi che causano l’ obesità possono essere rafforzati“. La ricerca, condotta con analisi statiche avanzate, ha mostrato anche che le ragazze sovrappeso tendevano a ritenersi amiche di molte persone, ma pochi adolescenti con un peso normale si consideravano loro amiche. “Questi risultati spingono a considerare anche un approccio sociale per combattere il problema dell’ obesità“, ha detto Valente.

RISVOLTI SOCIALI DELL’ OBESITA’
I dottori – ha aggiunto – tendono a considerare solo gli aspetti clinici quando parlano dell’obesita’ con gli adolescenti. L’ aspetto sociale viene sottovalutato. Sono necessarie invece altre analisi che studino l’ obesità e lo status sociale“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>