Falsi miti sull’acne

di Malvi Commenta

Sull’acne si è detto di tutto e di più e negli anni sono nati una serie di falsi miti che non fanno altro che creare una grande confusione su un disturbo che invece è importante trattare nel modo corretto fin da subito. Quali sono i miti da sfatare quando si parla di acne sul viso?

L’acne è causato dallo stress

Lo stress di per sé non causa questo disturbo, sicuramente però lo peggiora, tanto che è molto frequente, in periodi di forte tensione, avere acne più marcato. Da solo, però, lo stress non può essere tra le cause dell’acne.

Il cioccolato è tra i nemici numero 1

Il cioccolato, così come tutti i cibi grassi e elaborati, non è certo indicato per chi soffre di acne. Dire però che il nostro viso è ricoperto di brufoli perché mangiamo cioccolato è assolutamente sbagliato.

L’attività sessuale peggiora l’acne

E’ questo uno dei falsi miti più comuni. Il sesso e l’acne hanno poco a che vedere, e il primo non condiziona – né tanto meno è causa – il disturbo.

Ti potrebbe interessare anche:

Acne sul viso, le cause più comuni

Acne tardiva, cause e cura

Acne, eczema, dermatiti, sintomi, cause e cure delle malattie della pelle

Photo | Thinkstock