I migliori rimedi naturali contro le vampate di calore in menopausa

di Malvi Commenta

Le vampate di calore in menopausa sono molto frequenti e rappresentano anche il disturbo più comune nelle donne che cominciano ad avere a che fare con l’assenza del ciclo mestruale. Le cosiddette caldane possono però essere arginare in modo efficace con alcuni rimedi naturali: quali?

Intanto la salvia che, per le sue proprietà benefiche, è in grado di combattere in modo efficace le vampate di calore. Una tisana alla salvia può per esempio essere un alleato efficace per stare meglio. Anche il magnesio aiuta a contrastare le vampate di calore tipiche della menopausa. Il magnesio, tra l’altro, è un rimedio molto utile anche per tutte quelle donne che hanno ancora il ciclo ma molto doloroso.

 FITOTERAPIA CON LE SPEZIE DA CUCINA: PROPRIETÀ E BENEFICI DELLA SALVIA

Tra i rimedi naturali più efficaci contro le vampate di calore c’è anche l’olio essenziale di limone che regola la sudorazione che accompagna molto spesso le caldane. Basta a versare qualche goccia di olio essenziale di limone nell’acqua della vasca prima di immergersi e i benefici saranno immediati. Anche la passiflora è da considerare nei casi in cui la menopausa crei questo tipo di disagio: riesce infatti a regolare gli sbalzi di temperatura corporea e per questo motivo è assolutamente da considerare.

DORMIRE BENE: RIMEDI NATURALI (PASSIFLORA, TIGLIO E FICO) 

Ultimo rimedio contro le caldane: il trifoglio rosso, ricco di isoflavoni e proprio per questo particolarmente indicato per stabilizzare la temperatura corporea. Per cercare di stare meglio, dunque, provate questi rimedi naturali.

Foto | Thinkstock