Diabete: cosa mangiare per regolarizzare la glicemia

di Braganti Commenta

Diabete: una malattia molto pericolosa ma che possiamo prevenire. In che modo? Soprattutto curando l’alimentazione scegliendo alimenti dal basso contenuto glicemico e cercando di fare un po’ di costante attività fisica; qualche giorno abbiamo riportato la notizia secondo cui entro il 2030 il 16% della popolazione mondiale avrà dei problemi di zuccheri nel sangue. Per questo dobbiamo iniziare a scegliere con attenzione i cibi da portare in tavola inserendo principalmente gli alimenti capaci di regolarizzare la quantutàdi zuccheri che si trovano nel sangue.

COS’E’ LA GLICEMIA

E’ quel valore che indica la concentrazione di glucosio (zuccheri) nel sangue; per evitare problemi di diabete cercare di tenere la glicemia in un range compreso tra 65 e 100 mg/dl.

ALIMENTI DA INSERIRE NELLA DIETA PER CONTRASTARE IL DIABETE

Questi alcuni dei principali alimenti che dovremmo consumare per non avere problemi di diabete: mele, cicoria, aglio, cipolle, zucca. Contengono fibra solubile che aiuta a regolarizzare proprio il glucosio nel sangue.

ALIMENTI DA CUI STARE ATTENTI PER EVITARE UN AUMENTO DI GLUCOSIO

Fichi, frutta secca, uva e cachi andrebbero evitati.

Se si è diabetici per quanto riguarda il pesce sarebbe preferibile mangiarlo o bollito o in umido ma non fritto (o comunque sia quest’ultimo solo occasionalemente);  per quanto concerne invece il consumo di dolci sì a quelli privi di aspartame. Caramelle, marmellata, cioccolata e biscotti sono da consumare con moderazione. Infine le bevande: sì a tè e caffè. Invece succhi di frutta e coca cola andrebbero consumati con moderazione.

Photo Credits| Markos Cosimi Cannata su Flickr